.

Interpellanza mobilità settore recapito
02 febbraio 2009

 

In considerazione dell’accordo intervenuto a livello nazionale il 10 luglio 2008, in base al quale è stata data la possibilità di consolidare il proprio rapporto di lavoro a coloro che prestavano servizio in Azienda in virtù di un provvedimento giudiziale non ancora divenuto definitivo e visto che nell’incontro del 4 settembre scorso con le OOSS Regionali si è concordato di dare attuazione ad un’ulteriore fase di mobilità nell’ambito del settore recapito una volta concluse le conciliazioni in argomento, si invita il personale portalettere, qualora interessato, a voler esprimere la propria eventuale disponibilità ad essere applicato con le medesime mansioni presso un Centro di Distribuzione diverso da quella di appartenenza.

Facendo presente che l’interpellanza è riservata al personale definitivamente inserito in Azienda, precisiamo che potranno essere avanzate domande di trasferimento anche per più di un CPD/CSD in ordine di preferenza.

Le adesioni dovranno essere inviate alla RAM 5, al numero di fax 0432. 223234, attraverso la direzione del Centro di appartenenza, entro e non oltre il 9 febbraio prossimo, utilizzando il modello allegato alla presente.